Questo sito utilizza i cookies per migliorare le sue prestazioni e migliorare le funzionalità. Se non ne consentite l'uso alcune funzioni del sito potrebbero non essere attive o avere le medesime prestazioni. Maggiori informazioni sui cookies sono nella Privacy Policy

Spese di spedizione gratuite oltre € 99 ×

Finger food in vasetto

Nei buffet di qualunque tipo di evento, dall’informale cena con gli amici al catering di alto livello per banchetti nuziali e serate di gala, i finger food non possono mancare.

Se anche tu vuoi prepararli in casa, non essere banale e prova a impiattarli nei barattoli e vasetti per conserve. Oltre che essere molto stravaganti e originali, i barattoli si prestano bene ad essere utilizzati per molteplici preparazioni dalle svariate consistenze.


Insalata di quinoa

Ingredienti per 4 persone
• 160 g di quinoa • 1 avocado maturo • 4 pomodori essiccati • 12 pomodorini datterino • 1 limone non trattato • 1 ciuffetto di basilico fresco • 1 pizzico di sale • paprika dolce q.b.

Procedimento
Versare la quinoa in un pentolino, unire 320 g di acqua e portare ad ebollizione. Mettere il coperchio e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per 10 minuti poi spegnere il fuoco e far riposare coperto per altri 5 minuti. A parte ricavare la polpa dall’avocado e ridurre a piccoli dadini. Trasferire in una ciotola ed irrorare subito con il succo di limone. Lavare il basilico, asciugarlo, tritarlo al coltello e unire all’avocado. Aggiungere la scorza di limone, i pomodori secchi ridotti a listarelle e i datterini tagliati in quattro parti. Condire con sale e paprika, mescolare e tenere da parte. Sgranare la quinoa con una forchetta e unire al condimento. Mescolare bene e servire subito.

Finta maionese senza uova

Ingredienti
• 100 ml di olio di semi di girasole • 50 ml di latte di soia • 1 pizzico di sale • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco

Procedimento
Versare in un bicchiere alto il latte di soia, l’olio di semi di girasole, unire un pizzico di sale e infine il cucchiaio di aceto. Immergere all’interno del bicchiere il frullatore ad immersione e frullare gli ingredienti a velocità media, fino a quando il composto non si sarà addensato; ci vorranno pochi secondi. Trasferire in un barattolo. La finta maionese senza uova si conserva in frigorifero per 5-7 giorni.

Mantenendo le stesse proporzioni, si può usare anche il latte intero, al posto di quello di soia, e l’olio d’oliva, al posto di quello di semi.

Tiramisù prêt-à-porter

Ingredienti per 4 persone
per il tiramisù classico:
• savoiardi • 250 g di mascarpone • 2 uova • 2 cucchiai di zucchero • cacao amaro • caffè espresso
per la salsa al caramello: • 70 g di zucchero
• 1 cucchiaio di acqua • 50 ml di panna

Procedimento
Preparare la crema al mascarpone: montare i tuorli con lo zucchero; una volta ottenuta una cremina uniforme aggiungere il mascarpone sempre mescolando. Unire quindi gli albumi montati precedentemente a neve in un’altra ciotola. Trasferire la crema in frigorifero mentre si prepara la salsa al caramello. Scaldare la panna e tenerla da parte. In un tegame dai bordi un po’ rialzati, far sciogliere sul fuoco lo zucchero con l’acqua mescolando in continuazione. Quando il caramello assumerà un colorito bruno togliere dal fuoco e aggiungere la panna un po’ alla volta. Iniziare a comporre il tiramisù nei barattolini. Bagnare i savoiardi nel caffè e disporli sul fondo. Ricoprirli con una bella dose di crema al mascarpone, un filo di salsa al caramello e ancora un po’ di crema mascarpone. Completare con una spolverizzata di cacao amaro. Mettere il tiramisù nel frigorifero fino al momento di assaporarlo.

Top